Una italiana in Algeri

E poi c’è l’Opera.

Vi ho mai detto che a casa dei miei ci sono in salotto i poster della Turandot e della Madama Butterfly di Puccini? Ecco, questo è tutto ciò che ho saputo dell’Opera fino a qualche anno fa. Posters. A casa mia non sono sicuro che sappiano di cosa parlino…però ci sono. Per abitudine credo anche che, come spesso accade, non ci facciano più caso. Eppure sono lí e per certi versi hanno accresciuto la mia curiosità di provinciano della provincia senza teatri decenti, fugurarsi l’Opera.

L’Opera ha con se molti pregiudizi. Ma esistono tante composizioni e generi, trgedie, drammi, farse, commedie etc… che poi dipende da cos vai a vedere. E poi costa. La platea non è per tutti. Per quelli come me non resta che il palcoscenico. Chi mi conosce sa che una produzione l’anno circa la passo all’Opera. In genere al Liceu barcellonese. Lá per lappe vivo.

Rossini: L’ italiana in Algeri. Roba seria…anzi comica.

Leggi tutto “Una italiana in Algeri”

La plastica nel mare

Nel mare c’è un sacco di plastica.

Parecchia. No, ma dico, mica è un racconto di Gianni Rodari? Non sai chi è Gianni Rodari? È il padre dei racconti fai da te. Insomma quello che ha un metodo ikea sulle storie, lui ti da i pezzi tu ci fai un tavolo. Ma ricorda: per fareun tavolo ci vuole un fiore…per fare tutto ci vuole un fiore.

Insomma il mare è pieno di plastica, una volta si diceva che il mare era pieno di pesci. Ora i pesci muoiono a causa della plastica e tu te ne stai bello bello a pensare che non è un problema tanto a te il pesce non piace, il sushi men che meno e che al mare meglio almeno non ti danno fastidio.

Ma cosa succede a sto mondo qua?

Leggi tutto “La plastica nel mare”

Comunicare via blog

Delle centinaia di pagine scritte in questi anni, nulla è arrivato in questo blog. Appunti disordinati di lavori svolti, classi e corsi. Pensieri. Parole. Emozioni.  Sebbene il blog stia diventando anacronistico, è bene che io cominci a scrivere qualcosa, anche fosse di getto. I tempi per esprimere le mie seriose opinioni sono maturi: ho la certezza di non essere poi cosí letto. Il mondo dei social si muove su ben più ampie frequenze. E ciò mi rilassa, perché ammetto che vorrei sí essere “famoso” ma anche tranquillo. Ebbene. Questa premessa mi scagiona. E ne avevo bisogno. 

Quando si compone occorre sempre avere qualcosa da dire. Due sono le cose che mi motivano:

Leggi tutto “Comunicare via blog”

came back soon

comebacksoon

The site Daniele Ridolfi actor and Company is under renovation for an easier navigation. We apologize for the inconvenience.

Il sito Daniele Ridolfi actor and Company è in ristrutturazione per una più  agile navigazione. Ci scusiamo per il disturbo.

El sitio Daniele Ridolfi actor and Company es en renovación para una navegación más fácil. Pedimos disculpas por las molestias.